La crisi da sovraindebitamento e le soluzioni della l.3/2012: Procedimenti di composizione della crisi e di liquidazione del patrimonio

L’Associazione Forense Acese organizza un evento formativo, avente per argomento:
La crisi da sovraindebitamento e le soluzioni della l.3/2012: Procedimenti di composizione della crisi e di liquidazione del patrimonio

Relatori
Dr.ssa Laura Messina – Giudice sez. VI Tribunale Catania
Rag. Salvatore Alessandro – Responsabile O.C.C. di Acireale
Avv. Francesco Grasso Leanza – Foro di Catania – O.C.C. Acireale

Coordinatore dei lavori
Avv. Roberto Pavone – Foro di Catania – O.C.C. Acireale

L’evento, per cui è in corso la richiesta di accreditamento dall’Ordine degli Avvocati di Catania per il riconoscimento dei crediti formativi professionali, si svolgerà:

Venerdì 9 dicembre 2016 dalle ore 17,30 alle ore 20,00
Sala Conferenze Associazione Costarelli – Piazza Duomo n.21 – Acireale

Per partecipare all’evento formativo è richiesta la compilazione del seguente modulo di adesione.

La partecipazione all’evento formativo è gratuita soltanto per i soci in regola col versamento della quota annuale associativa 2016 di euro 20,00.
Coloro che non abbiano rinnovato l’adesione per il corrente anno solare, potranno farlo prima dell’inizio dell’evento formativo.
Gli Avvocati che intendono partecipare al singolo evento dovranno versare un contributo pari ad euro 10,00.
I Colleghi che interverranno dovranno presentarsi muniti della comunicazione di accettazione della prenotazione effettuata, nonchè di un valido documento di identità o del tesserino personale dell’associazione.
L’attestato di partecipazione ai fini dei crediti formativi, verrà successivamente consegnato per il tramite dell’Ordine Avvocati di Catania.
Il segretario – Il Presidente
Avv. Roberto Pavone – Avv. Giovanni Battiato

Premio alla memoria dell’Avv. Agostino Giuffrida

L’Associazione Forense Acese indice un Premio intitolato alla memoria dell’Avv. Agostino Giuffrida, tra coloro che abbiano conseguito positivamente gli esami di Laurea Magistrale in Giurisprudenza nell’anno 2015, discutendo una tesi in materia di diritto o procedura penale e risultino iscritti quali Praticanti Avvocati.
Il premio consiste nell’abbonamento per il periodo di un anno ad una banca dati giuridica e sarà consegnato a coloro che abbiano la propria residenza in Acireale, ovvero svolgono la propria attività di praticantato professionale in studio legale ad indirizzo penale, avente ubicazione nell’ambito territoriale della circoscrizione del Giudice di Pace di Acireale.
Tra coloro in possesso dei requisiti, verrà stilata la graduatoria coi seguenti criteri:
– migliore votazione conseguita all’esame di Laurea;
– in caso di pari merito sarà data preferenza al candidato più giovane.
Gli interessati dovranno inviare apposita richiesta alla mail info@afa-online.it improrogabilmente entro giorno 30 novembre 2016, indicando nome, cognome, luogo e data di nascita, domicilio e recapito telefonico, nonché l’attestazione dei requisiti territoriali di cui al Bando.
Alla richiesta dovrà essere allegata idonea certificazione rilasciata dall’Università ove si è conseguita la Laurea Magistrale, comprovante la votazione finale conseguita, nonchè idonea certificazione di iscrizione quale Praticante Avvocato rilasciata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catania.
Il nominato vincitore sarà informato e riceverà la consegna del premio in occasione di una apposita cerimonia.
Il segretario – Il presidente
Avv. Roberto Pavone – Avv. Giovanni Battiato

Premio alla memoria dell’Avv. Antonio Badalà

L’Associazione Forense Acese indice un Premio intitolato alla memoria dell’Avv. Antonio Badalà, tra coloro che abbiano conseguito positivamente gli esami di abilitazione presso la sede della Corte d’Appello di Catania per l’iscrizione nell’Albo degli Avvocati, in occasione della sessione di esami per l’anno 2015.
Il premio consiste nell’abbonamento per il periodo di un anno ad una banca dati giuridica e sarà consegnato all’Avvocato in possesso dei seguenti requisiti:
– aver conseguito l’abilitazione professionale nella sessione di esami dell’anno 2015;
– avere la propria residenza o il proprio studio legale in Acireale, ovvero svolgere la propria attività professionale in studio legale avente ubicazione nell’ambito territoriale della circoscrizione del Giudice di Pace di Acireale.
Tra coloro in possesso dei requisiti, verrà stilata la graduatoria coi seguenti criteri:
– migliore media di votazione conseguita tra gli esami scritti ed orali;
– in caso di pari merito sarà data preferenza al candidato più giovane.
Gli interessati dovranno inviare apposita richiesta alla mail info@afa-online.it improrogabilmente entro giorno 30 novembre 2016, indicando nome, cognome, luogo e data di nascita, domicilio e recapito telefonico, nonché l’attestazione relativa i requisiti territoriali di cui al Bando.
Alla richiesta dovrà essere allegata idonea certificazione rilasciata dalla Corte di Appello di Catania, ovvero dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catania, comprovante la votazione conseguita agli scritti ed agli orali.
Il nominato vincitore sarà informato e riceverà la consegna del premio in occasione di una apposita cerimonia.
Il segretario – Il presidente
Avv. Roberto Pavone – Avv. Giovanni Battiato