Cassazione Civile Ordinanza n. 6363/2020 – L’amministrazione deve provare il perfezionamento della notifica effettuata per posta al contribuente con l’esibizione della ricevuta della raccomandata contenente la comunicazione di avvenuto deposito (C.A.D.)

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 6363 del 2020, ha stabilito che, in caso di irreperibilità relativa del contribuente destinatario di una notificazione a mezzo posta di un atto fiscale, la prova del perfezionamento della notifica deve avvenire attraverso l'esibizione in giudizio dell'avviso di ricevimento della raccomandata contenente la comunicazione di avvenuto depos...
Leggi tutto...

Cassazione Civile Sezione Sesta Tributaria – Ordinanza n. 21178/2020 – Nessuna compensazione delle spese del giudizio in mancanza di gravi ed eccezionali ragioni da indicarsi, comunque, esplicitamente nella motivazione della sentenza

Con ordinanza 21178 del 2 ottobre 2020 la Corte di Cassazione ha ribadito le sue determinazioni in merito alla compensazione delle spese del giudizio. Infatti ha accolto il ricorso di una contribuente ribaltando il verdetto della Commissione Tributaria Regionale di Latina che, dopo aver annullato una cartella di pagamento incompleta e non integrata in giudizio, aveva compensa...
Leggi tutto...

Cass. Civ. Ordinanza n. 11817/2020. – Pace fiscale: Il contribuente ha diritto al saldo e stralcio del debito tributario fino ad € 1.000,00, al netto di aggio dell’agenzia di riscossione e degli interessi di mora

La Corte di Cassazione con Ordinanza del 18 giugno 2020 n. 11817 ha sancito come con la pace fiscale il contribuente ha diritto al saldo e stralcio del debito tributario fino a mille euro, al netto dell'aggio dell'Agenzia della Riscossione e degli interessi di mora. --------------------------------------------------------- La Cassazione ha in pratica interpretato il ...
Leggi tutto...

Processo Tributario – Ordinanza Cass. Civ. S.U. n. 7822/2020 – Per i fatti successivi alla notifica della cartella, l’opposizione all’esecuzione va proposta al Giudice ordinario.

Con ordinanza n. 7822 del 14 aprile 2020 le Sezione Unite della Cassazione hanno deciso che, per i fatti successivi alla notifica della cartella, l'opposizione all'esecuzione tributaria va fatta al giudice ordinario. ------------------------------------------------------------------------- Si tratta di una importante decisione in quanto è stato risolto, in v...
Leggi tutto...

Cass. Civ. Sez. V Sent. n. 6860/2020. – Processo Tributario. – Inesistenza del litisconsorzio necessario tra Concessionario ed Ente Impositore nel ricorso proposto dal contribuente

Con Sentenza n. 6860 del 2020 la sezione V della Corte di Cassazione ha riconfermato che nel processo tributario non sussiste un litisconsorzio necessario tra concessionario ed ente impositore laddove il contribuente ricorra, sia con domanda avente ad oggetto l'esistenza stessa del credito sia riguardante la regolarità o validità degli atti esecutivi, contro l'agente riscossor...
Leggi tutto...